23 giugno 2016 Beentouch

I nostri partner – Startup Super School

Share
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Startup Super School

Parthership con Startup Super School

È tra i banchi di scuola che si cresce e si formano gli adulti del domani. Secondo Startup Super School (sito web) la formazione è un momento importantissimo per i singoli e le future società. Ciò che avviene oggi è che, spesso, le offerte formative offrono moltissima teoria ma non riescono a coprire gli aspetti pratici e di “mani in pasta” che tanto servono per formare i futuri professionisti ed imprenditori.

Alternanza scuola-lavoro

All’interno dei programmi del MIUR che prevedono l’alternanza scuola-lavoro (percorsi formativi che avvicinano gli studenti al mondo del lavoro), Startup Super School ha confezionato un format che sta mettendo i giovani studenti delle scuole superiori italiane in condizione di mettere alla prova il proprio ingegno in “simulazioni” di startup. Competenze, inventiva, voglia di fare e lotta contro il tempo: gli ingredienti che i ragazzi vivono durante le giornate di formazione e poi di confronto. Il format si è esteso anche agli studenti universitari, per renderli competenti già durante lo studio accademico ed arricchire i loro CV con assaggi di esperienze imprenditoriali.

Italia, Israele, USA, e molti altri

Ma il format, che ha già dato vita a 70 idee coinvolgendo più di 700 studenti, mettendoli anche a contatto con i principali poli dell’innovazione del paese, fa ancora di più: verrà esportato anche negli Stati Uniti e in Israele.

Punto di contatto

I paesi del Medio Oriente e dell’Africa sono di interesse per il progetto di complementarità formativa che propone Startup Super School. È già in organizzazione un’edizione in Siria, paese messo in ginocchio dalle guerre ma al cui interno battono i cuori della cultura e della pace.

Quei paesi, come abbiamo descritto qui, hanno un grandissimo potenziale. Molti di loro vengono definiti economie emergenti proprio perché si può fare tanto. L’imprenditoria è sicuramente uno degli ingredienti che può far ripartire queste economie e rilanciarle verso uno scenario globale.

Anche se non ci sono i progetti di alternanza scuola-lavoro, ci sono le intelligenze dei giovani e la voglia di mettersi in gioco. Proprio perché mancano altri mezzi, noi e Startup Super School abbiamo deciso di unire le forze per aiutare concretamente i giovani di questi paesi ad ottenere una formazione di qualità, ad affacciarsi verso le ultime tecnologie ed esempi imprenditoriali che possano formarli ed ispirarli a mettersi in gioco in prima persona per risollevare le sorti del proprio paese e magari fondare, da un punto del mondo un po’ in ombra, la prossima grande impresa globale.

Per questo, il materiale didattico di cui si compone il corso porta Beentouh, startup accelerata a TIM#WCAP e tra gli attori dell’innovazione a Catania come case-study per apprendere le dinamiche, le tecniche e le varie fasi dalla costituzione al go-to-market.

Inoltre, con la tecnologia di videocomunicazione di Beentouch sarà possibile portare la formazione ad un alto livello con docenti e relatori da ogni parte del mondo. Si appiattisce così la diseguaglianza della comunicazione: immaginate un professore di Harward, della Bocconi o del Politecnico di Torino a disposizione di classi formate in paesi diversi, ma altrettanto volenterose e meritevoli di un’istruzione elevata.

Partnership di impegno, obiettivi e tecnologia

La collaborazione tra i due progetti verte verso un unico macro-obiettivo: migliorare la vita delle persone che vivono in paesi fino a poco tempo fa definiti “in via di sviluppo” per via delle difficoltà infrastrutturali e politiche che vivono.
Beentouch è attiva sul fronte della comunicazione, Startup Super School è attiva sul fronte dell’istruzione e insieme sono attive sul fronte dello sviluppo del potenziale.

Perché in fondo, ogni classe è un team ed ogni team ha qualcosa da comunicare al resto del mondo.

 


Share
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tagged: , , , , , , , , , , , , , , ,