6 dicembre 2015 Beentouch

Cos’è e come funziona il VoIP

Share
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

beentouch - voip

La telefonia è uno dei grandi traguardi dell’umanità, uno dei pilastri su cui oggi si fondano i rapporti umani, l’economia e la società connessa. Pensiamo a come, nel tempo, la possibilità di effettuare comunicazioni in tempo reale e a distanza

ha aperto a tutta una serie di possibilità prima sconosciute: le transazioni commerciali diventano più veloci, le emergenze comunicate in tempi brevi e per parlare con una persona non era necessario incontrarsi. Da lì se n’è fatta di strada; i nomi storici dell’invenzione della telefonia come Meucci, Manzetti e Bell, sarebbero entusiasti di vedere sin dove la tecnologia è arrivata oggi. Da un concetto semplice quanto rivoluzionario come il trasmettere la voce da un capo ad un altro, siamo arrivati a rendere la telefonia moderna la base delle telecomunicazioni. Le varie tipologie di apparecchi e sistemi telefonici oggi coesistono e sono utili per specifici utilizzi o aree geografiche. PSTN, PRI e TCP/IP sono tutte sigle che stanno alla base della comunicazione telefonica: le prime due si riferiscono alla telefonia “classica” mentre la terza indica la tecnologia di cui parliamo: il VoIP.

Sempre più diffusa per via delle sue potenzialità e caratteristiche che permettono di comunicare oltrepassando molti limiti tecnici di altri sistemi. È una tipologia relativamente nuova, nata negli anni ’70 ed evoluta a partire dagli anni ’90 nella maniera in cui la conosciamo oggi. Ma cos’è il VoIP? La sigla, che sta per Voice over Internet Protocol (letteralmente: “Voce tramite protocollo internet), indica che questa tecnologia adopera la rete internet per veicolare i dati delle chiamate anziché la linea telefonica tradizionale.
In termini di infrastruttura, dunque, il VoIP non si affida alla rete analogica, ma adopera la digitalizzazione dei dati che li rende trasmissibili tramite connessioni ADSL, fibra, o connessioni di rete mobile. Una peculiarità tipica del VoIP è l’adattabilità a diverse tecnologie informatiche, che lo rende versatile in molteplici situazioni tramite strumenti e dispositivi diversi.  Si integra in questa maniera nelle mansioni lavorative o nel percorso quotidiano delle persone in modo leggero e versatile.

La telefonia tradizionale si è evoluta nel tempo ad un ritmo più lento, e si configura oggi come un sistema superabile tecnologicamente da applicazioni delle più moderne tecniche di trasmissione attraverso protocolli di rete.  Il passaggio tramite internet, a differenza delle connessioni analogiche permette di occupare una quantità di banda di gran lunga inferiore: a parità di banda consumata le comunicazioni in contemporanea possono essere più di una ed in genere la qualità è di gran lunga preferibile. Si possono inoltre effettuare altre attività (ad esempio la collaborazione su dei documenti o la condivisione dello schermo, per non parlare delle videochiamate in alta qualità) senza che ciò diminuisca la resa qualitativa o la stabilità della comunicazione. Ma non solo: a differenza delle linee analogiche, per le quali ogni numero è associato ad una posizione geografica o ad un terminale (per i cellulari e gli smartphone, la scheda SIM), ciò non avviene con i sistemi VoIP che possono essere configurati su molteplici dispositivi o postazioni. In campo VoIP ogni utente è contattabile tramite indirizzo di rete, il che fa sì che l’unico requisito è una connessione ad internet. Grazie a ciò si apre anche la possibilità di dotarsi di più linee per utente senza la reale necessità di avere più numeri telefonici. Non è un caso che sempre più aziende fanno affidamento ad una soluzione VoIP per portare avanti tutte le comunicazioni sia interne che esterne.

Per allacciarsi al protocollo VoIP era necessario (e tutt’oggi possibile) acquistare un apparecchio telefonico di tipo SIP, che si collega alla rete ADSL e non a quella telefonica tradizionale. Questi telefoni sono all’apparenza simili ad un telefono “normale”, con la differenza di racchiudere tutti i vantaggi sopra citati. L’innovazione ha fatto sì che divenisse possibile racchiudere tutto ciò in software eseguibili su desktop, smartphone o tablet, dispositivi al centro della produttività dei nostri giorni.

Uno degli aspetti che in Beentouch curiamo di più è la semplicità con cui l’utente può passare ad una soluzione VoIP senza avvertire pesanti procedure di configurazione, ma semplicemente usufruendo delle migliorie che è possibile apportare alla vita di tutti i giorni tramite questa meravigliosa tecnologia. Ecco spiegato perchè noi di Beentouch crediamo in una comunicazione chiara, di alta qualità, sicura e versatile ed abbiamo investito in ricerca e sviluppo in campo VoIP per consegnare all’utenza una soluzione che fa della comunicazione una realtà sempre più concreta delle nostre vite di tutti i giorni e una vera conquista dell’umanità.

L’intelligenza dell’essere umano si misura con la parola: il nostro linguaggio è un indicatore della abilità della nostra specie di elaborare informazioni. C’è un solo modo per trarre il massimo da questo dono: condividere parole e pensieri con altri esseri umani. Non importa da e verso dove, la tecnologia può aiutarci a moltiplicare gli effetti del dialogo e a progredire.

Noi ci crediamo, e abbiamo realizzato un software che racchiude al suo interno questo e tanto altro.

 


Share
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
Tagged: , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *