Fine anno col botto: Smart&Start e partnership Huawei

Come ogni anno è arrivato il momento di fare un resoconto di ciò che è stato fatto dandosi una pacca sulle spalle per i risultati raggiunti e riflettendo su cosa migliorare nell’anno che verrà.

Per Beentouch questo 2017 è stato un anno intenso, ricco di emozioni e pieno di pacche sulle spalle. Ma sono stati gli ultimi mesi del 2017 a dare una svolta a questo progetto ambizioso e a ripagare tutti gli sforzi del duro lavoro di un anno. Con immenso orgoglio annunciamo i risultati raggiunti con la promessa di rendere il 2018 ancora più esplosivo.

 

Beentouch vincitrice del finanziamento Smart&Start

Smart&Start Italia sostiene la nascita e la crescita delle startup innovative ad alto contenuto tecnologico per stimolare una nuova cultura imprenditoriale legata all’economia digitale, per valorizzare i risultati della ricerca scientifica e tecnologica e per incoraggiare il rientro dei «cervelli» dall’estero.

Beentouch è vincitrice di un finanziamento Smart&Start con una cifra che permetterà al progetto di raggiungere gli obiettivi prefissati per i prossimi due anni espandendo notevolmente il team e adottando nuove tecnologie per rendere sempre più performante il nostro sistema di comunicazione innovativo.

A questa grande notizia si affiancano nuovi possibili investimenti di Venture Capital e privati per un progetto che desta costante interesse nel panorama nazionale ed internazionale.

 

Partnership Huawei

 

Il colosso di telefonia ha selezionato l’applicazione Beentouch, disponibile per Android e Web (in Beta Privata su iOS, presto disponbile sull’App Store) come una delle migliori app di comunicazione al mondo, inserendola tra le app d’elite che faranno parte del nuovissimo store digitale di Huawei in lancio nel primo trimestre del 2018.

Stime Huawei parlano di 20 milioni di utenti che visiteranno mensilmente lo store.

Questa partnership è un risultato estremamente significativo per Beentouch perché, oltre alla mole di nuovi utenti che raggiungeranno l’applicazione, è l’ennesima conferma dell’alto contenuto tecnologico ed innovativo del nostro progetto.

 

Beentouch tra le TOP 100 startup italiane

Non potevamo chiudere l’anno con una notizia migliore. Beentouch è stata selezionata da StartupItalia! come una delle migliori startup nel panorama italiano.

 

“Le migliori! La Top100 delle startup italiane del 2017. Una classifica di 100 idee divenute 100 speranze e finalmente 100 realtà imprenditoriali concrete. Una classifica di startup che ovviamente hanno a fattor comune è l’innovazione, e la credibilità di un progetto solido, basato su round di finanziamenti e sfide vinte alle spalle. Una selezione che, piaccia o meno, si basa su elementi misurabili: round di finanziamenti, presenza di almeno un prototipo sul mercato, la presenza internazionale anche se nate in Italia e fondate da italiani.”

 

Qui il link all’articolo completo.

Con questi grandi risultati il team di Beentouch augura a tutti un felice anno nuovo ricco di opportunità!

I nostri partner: ecco il nuovo GeekMag.it

Logo di Geekmag partner di BeentouchSe c’è un filo comune che lega gli attori del grande mondo della comunicazione, questo è quello della passione per la condivisione!

Comunicazione è condivisione, le due parole sono strettamente collegate e riassumono perfettamente quello che fanno i ragazzi di GeekMag.it, nuova partnership di Beentouch. Leggi di più

8 segreti dei grandi comunicatori

Comunicatori

Siamo tutti grandi comunicatori

È la nostra natura! Nella vita di tutti i giorni però dimentichiamo spesso che ci sono alcuni accorgimenti che possiamo prendere per avere uno stile comunicativo più efficace. Un modo di comunicare che ci metta in contatto con le persone, che faccia passare esattamente il nostro messaggio e che crei ottime relazioni con gli altri. Leggi di più

Come rispondono al telefono nel mondo?

Come si risponde al telefono nei paesi del mondo

Tutti chiamiamo, tutti rispondiamo

Il telefono ha regalato a tutti la possibilità di sentire la voce di chi dista da noi. Essendo un “apparecchio” (come veniva chiamato in Italia i primi tempi) bisogna azionarlo e far capire all’altra persona che si è pronti a parlare, Leggi di più

30 anni di Internet in Italia: cos’è l’internet Day

#InternetDay 30 anni di internet in Italia

30 anni fa, “Hello Italy”

Oggi, 29 aprile 2016 è un giorno importante per il nostro paese: sono passati esattamente 30 anni dalla prima comunicazione avvenuta attraverso la rete internet che ha attraversato numerosi paesi degli Stati Uniti, l’oceano atlantico settentrionale e tanti km per giungere sul territorio italiano ed essere letto dai ricercatori Leggi di più

Perché in alcuni paesi non si può più videochiamare?

Il blocco di alcuni VoIP

Notizie recenti parlano di un blocco in alcuni paesi

È stata una notizia molto diffusa nelle scorse settimane sui giornali e i blog: alcuni paesi come il Bangladesh, il Marocco ed il Brasile hanno emanato dei provvedimenti limitanti verso alcuni fornitori di servizi di videochiamate attraverso la rete internet.

In cosa consiste?

Leggi di più

Contact us